DUE CHIACCHIERE CON IL POLO SUD

VIDEOCONFERENZA CON IL TEAM DELLA XXXV SPEDIZIONE ITALO FRANCESE IN ANTARTIDE

Concordia
La base italo francese Concordia in Antartide

Martedì 28 gennaio alle ore 9:30 le studentesse e gli studenti delle classi 3^ e 4^ della scuola primaria G. Carducci di Dogato si collegheranno per una videoconferenza via Skype con i partecipanti alla XXXV spedizione italiana presso la base italo francese Concordia in Antartide.

Questa straordinaria opportunità chiude il ciclo di incontri con esperti che si sono svolti nel primo quadrimestre e che hanno avuto come tema i cambiamenti climatici a cui stiamo assistendo.

Forse non tutti sanno che al Polo Sud l’Italia è presente con due basi: la Mario Zucchelli che si trova sulla costa sud  sul promontorio di Baia Terra Nova ed è abitata solo durante l’estate antartica e la seconda la Concordia, una base italo francese che si trova quasi al centro del continente antartico. La base Concordia, dopo quella statunitense Scott-Amundsen è la più interna e al pari di quella americana ospita tutto l’anno un team di scienziati impegnati in studi, ricerche ed esperimenti che riguardano anche l’evoluzione del clima sul nostro pianeta.

Siamo davvero entusiasti di poter conversare per un’oretta, come se fossimo nella stessa stanza, con chi vive e lavora nel luogo più ostile del pianeta quando invece ci separano dai nostri interlocutori diversi fusi orari, ben 12 ore di differenza!

Per questo dobbiamo ringraziare la tecnologia o per meglio dire l’uso della tecnologia nella didattica quotidiana in classe che rende possibile come in questo caso vivere un’esperienza sicuramente straordinaria.

Per chi vuole saperne di più:

https://www.cnr.it/it/comunicato-stampa/8993/antartide-al-via-la-35a-spedizione-italiana-con-250-partecipanti-e-45-progetti-di-ricerca

 

 

Print Friendly, PDF & Email